CONSORZIO TRENTINO DI BONIFICA

Opera di ristrutturazione idrovora Pradazzi in c.c. Mezzocorona.

Localizzazione:
L’idrovora Pradazzi è situata alla confluenza della fossa Firmian con la fossa di Caldaro, in corrispondenza della p.ed. 953 del c.c. di Mezzocorona.

Descrizione:
Il progetto di ristrutturazione e rinnovamento dell’edificio dell’idrovora Pradazzi riguarda principalmente la ridistribuzione e il recupero degli spazi interni mediante un piccolo ampliamento del magazzino a piano terra verso sud-ovest , la trasformazione di locali, al piano rialzato, attualmente utilizzati come deposito in servizi igienici completi di docce e spogliatoio. Al primo piano viene mantenuto l’uso ad ufficio eseguendo lavori di manutenzione straordinaria, e infine, all’ultimo piano, sarà ricostruito il volume adibito ad alloggio del custode. E’ previsto, inoltre, il rifacimento degli impianti elettrico e termosanitari, delle coperture e la sostituzione di tutti i serramenti.

Motivazione
Il progetto nasce dalla necessità di proteggere alcune attrezzature consorziali dalle intemperie ampliando e riorganizzando il magazzino, oltre che dall’evidente stato di vetustà dell'edificio che presenta problemi di impermeabilizzazione delle coperture, mancanza di tenuta dei serramenti, inadeguatezza degli impianti civili.

Urgenza
Media in quanto, senza riparo, le apparecchiature consorziali subiscono un veloce degrado con conseguente perdita economica per l'eventuale riacquisto o riparazione. E’ poi necessario un presidio notturno da parte di un operaio consorziale sia per l’importanza strategica dell’idrovora sia per la sorveglianza delle apparecchiature.

Stato:
Lavori conclusi nel dicembre 2019.