CONSORZIO TRENTINO DI BONIFICA

Realizzazione di un’idrovora in località Fossa marcia - Sortesele

LOCALIZZAZIONE

Fossa Marcia in sinistra orografica della fossa di Caldaro, tra il sottopasso ferroviario ed il ponte Sortesele.

DESCRIZIONE

Il progetto prevede la costruzione di un piccolo impianto idrovoro che sollevi le acque convogliate da Nord dal fosso di guardia a fianco dell’autostrada nelle località Sorti e Piovi Vecchi e le acque convogliate da Sud dalla fossa Marcia. L’impianto, completamente automatizzato, sarà dotato di paratoia di scarico nella fossa di Caldaro, regolato con paratoia.

MOTIVAZIONE

Attualmente il fosso di guardia dell’autostrada scarica nella fossa di Caldaro tramite valvola a clapet solo in condizioni di basso livello della Caldaro, mentre la fossa Marcia non è in grado di convogliare le acque fino in Adige, sia a motivo della ridotta pendenza, sia a motivo del parziale interramento nel tratto verso l’Adige.

URGENZA

Media, considerato che i ristagni di acqua si verificano solo in caso di forti o prolungate precipitazioni con innalzamento della falda.

SICUREZZA

La zona menzionata è di tipo agricolo e quindi non è urbanizzata, il rischio di allagamento può creare problemi per l’esecuzione delle varie operazioni agricole e danni conseguenti alla produzione di vigneti pregiati.

STATO DI PROGETTO

Progetto di massima.

COSTO

L’importo stimato totale del progetto è di circa Euro 400'000.00.