CONSORZIO TRENTINO DI BONIFICA

Impianto di sollevamento della fossa dell'Acquaviva nel comune di Besenello– 3°Lotto

LOCALIZZAZIONE

L’idrovora Acquaviva è realizzata sulla parte terminale della fossa omonima vicino al suo sfociare nel fiume Adige in località “Ischiei” ed è situata sulle  pp.ff. 3212/69, 3212/108 e  3237 nel c.c. di Besenello.

DESCRIZIONE

Il progetto prevede la realizzazione delle opere di completamento dell’impianto idrovoro acquisto pompe, rifiniture interne ed esterne (parapetti, rinverdimenti, asfaltatura).

MOTIVAZIONE

Il terzo lotto ha lo scopo di completare l’opera e di rendere disponibili le pompe di proprietà del consorzio destinate all’idrovora “Interporto”, attualmente impegnate all’Acquaviva.

URGENZA

Media: la realizzazione dell’opera è necessaria per ripristinare la completa funzionalità dell’impianto all’interporto di Trento, dove le tre pompe attualmente disponibili sono sufficienti solo per precipitazioni con tempo di ritorno di circa dieci anni.

SICUREZZA

Il Bacino della fossa Acquaviva comprende aree depresse spesso soggette ad allagamenti.

STATO DI PROGETTO

Sono state ottenute tutte le autorizzazione necessarie e il 10 aprile 2018 sono state avviate le procedure per l'appalto del progetto. I lavori hanno avuto inizio il 16 luglio 2018.

COSTO

L’importo totale del progetto di completamento è di Euro 61'000.00. E' stato presentato il progetto per il finanziamento al bando del PSR in data 15/01/2018.